FIMMG ME inform@ - (Emergenza sanitaria)
Trattative regionali per l'Emergenza sanitaria: non c'è intesa per la parte economica. Situazione di stallo. Richiesto incontro urgente all'Assessore
Lunedì, 20 Novembre 2006

Continuano le trattative per giungere alla chiusura definitiva dell’Accordo Regionale Decentrato di E.S.T. in Sicilia. E’ stata già concordata la parte normativa che contiene numerosi punti di notevole interesse. Ne rammento solo qualcuno dei più significativi.
    · Mobilità intra-aziendale prima della comunicazione delle zone carenti da parte delle Asl, che tra l’altro verrà pubblicata a breve in stralcio all’Accordo Regionale;
    · Ricollocamento del medico con invalidità al servizio in abz (compresa la gravidanza) in altra attività del SUES 118 o in altra struttura aziendale;
    · Formazione permanente nei reparti ospedalieri per un massimo di 300 ore nel biennio riconosciuta come attività di servizio;
    · Istituzione di un tavolo tecnico permanente per le problematiche del SUES 118 a cui partecipano di diritto medici di E.S.T.;
    · Utilizzo dei medici di E.S.T. nei DEA/PS ospedalieri in eccedenza oraria;
    · Versamento ENPAM su tutti i compensi percepiti;
    · Infortunio sul lavoro coperto per il mancato guadagno e anticipato mensilmente dall’ASL.
Resta il grosso nodo dell’indennità regionale di emergenza. Le posizioni sembrano più vicine rispetto al passato. A fronte dell’offerta della parte pubblica di € 11.00 di indennità oraria abbiamo presentato all’Assessore alla Sanità una richiesta economica, a nostro avviso più congrua, di € 12.00 per ogni ora di servizio svolto più un indennità oraria notturna e festiva di € 2.00, nonché una indennità aggiuntiva di € 50.00 per le ore di servizio eccedenti il monte orario mensile, chiedendo contestualmente un incontro urgente per definire il nostro accordo regionale.
Tale richiesta - può essere visualizzata in calce a questa pagina - non deriva da una semplice rivendicazione salariale nei confronti di altre categorie professionali (mediche e paramediche) impegnate nel SUES 118 Sicilia, ma è conseguente al riconoscimento, in accordo regionale, delle condizioni di particolare impegno professionale e di attività usurante. Riteniamo che le nostre ragioni debbano e possano essere accolte.
Filippo Mangiapane
Segretario regionale
FIMMG Emergenza sanitaria
Links & allegati
Documento Adobe Acrobat (PDF)La richiesta di incontro urgente con l'Assessore
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 122 volte
Dal 01/10/2006:
In linea:
 Cod. Fisc.  
Password  
Registrati Accedi
Non ricordi la password?
Per la consultazione degli allegati e dei documenti PDF è necessaria l'installazione di Adobe Acrobat Reader :
FIMMG Messina - Via Centonze, 182 - 98124 Messina - Tel. e fax: 0902931419 - messina@fimmg.org